16/04/2024
  • 5:00 pm Soggiorni esotici eco-sostenibili: soggiornare in paradisi con impatto minimo
  • 9:01 am Le destinazioni invernali più belle in Italia per chi arriva dall’estero
  • 12:25 pm Diventare guida turistica: formazione e guadagno
  • 7:53 am Viaggiare in dolce attesa: consigli per una gravidanza serena
  • 6:42 am Turismo: come aumentare le prenotazioni del tuo hotel

I cosmetici sono una parte importante della nostra routine di bellezza, e siamo abituati a portarli con noi ovunque andiamo. Ma quando si tratta di volare, ci sono alcune regole da seguire per assicurarsi che i nostri cosmetici siano conformi alle norme della compagnia aerea.

Ci sono un sacco di regole sui cosmetici che si possono portare in aereo, ma la maggior parte delle persone sono incerte sul tema. La cosa più importante da ricordare è che le regole si applicano ai liquidi, gel, creme e semisolidi. Questi sono considerati liquidi ai fini della sicurezza aerea. Ciò significa che ci sono delle limitazioni sulla quantità di liquidi che si può portare in aereo.

In generale, le compagnie aeree consentono di portare nel bagaglio a mano una bottiglia d’acqua, una crema idratante, un rossetto e una cipria. Tuttavia, è sempre meglio controllare il sito web della compagnia aerea prima di partire, in modo da essere sicuri di cosa è consentito e cosa no.

Siete in viaggio e non sapete quali cosmetici mettere in valigia? Niente paura: ecco una guida completa ai prodotti da portare in aereo, per una beauty routine a prova di viaggio!

Scegliere cosmetici in formato travel size

Innanzitutto, è importante scegliere cosmetici in formato travel size, in questo modo sarà più facile rispettare il limite dei liquidi consentiti in cabina. Un primo accorgimento è quello di acquistare dei prodotti per skincare, make-up e igiene personale che rispettano le normative del trasporto di liquidi in aereo.

Per il make-up, scegli solo i prodotti indispensabili: una buona idea è quella di portare una palette multi-uso, che contenga tutto il necessario per un trucco semplice ma efficace. Non dimenticate il mascara, un alleato prezioso per dare uno sguardo fresco e luminoso alla faccia!

Per la skincare, invece, è importante scegliere prodotti idratanti e lenitivi, in modo da evitare il fastidioso effetto “pelle tesa” che si può avere in volo. Sì anche ai sieri, che sono un ottimo modo per mantenere la pelle idratata e luminosa.

Infine, non dimenticate un buon profumo, un tocco di freschezza che farà sentire bene anche dopo ore di volo! Scegliete una fragranza leggera e floreale, che non sia troppo invadente.

Inserire i cosmetici in un contenitore trasparente

I cosmetici liquidi o in gel, devono essere inseriti in un contenitore trasparente di plastica rigida con chiusura a pressione o con zip, il cui volume non deve superare i 100 ml. Ogni contenitore deve essere chiuso singolarmente e può essere inserito in un unico sacchetto di plastica trasparente con chiusura a zip, il cui volume non deve superare i 1 litro. Occhi aperti anche sui tappi, assicuratevi che siano ben chiusi per evitare che si aprano in volo e rovinino il contenuto!

Questo contenitore trasparente va presentato al momento del controllo al metal detector. Per velocizzare questo passaggio, potrete acquistare i set di flaconi trasparenti da riempire delle dimensioni di 100 ml. Superato questo passaggio, si avrà l’autorizzazione a poter imbarcare in aereo i cosmetici all’interno del bagaglio a mano.

Altri prodotti che si possono portare in aereo

Per quanto riguarda lo shampoo e il balsamo, vale lo stesso discorso precedentemente illustrato, infatti è possibile portare fino a 100 ml di prodotto in una confezione trasparente richiudibile. Per i prodotti in polvere, come la cipria o il fondotinta in polvere, è possibile portare fino a 350 ml di prodotto in una confezione richiudibile. Se si hanno più prodotti in polvere, è possibile metterli in un unico contenitore richiudibile, oppure in più contenitori richiudibili, purché il totale non superi i 350 ml.

Queste sono le regole generali da seguire quando si trasportano cosmetici in aereo. Tuttavia, è sempre meglio consultare il sito web della compagnia aerea con cui si intende viaggiare per assicurarsi di essere a conoscenza di eventuali altre limitazioni. Ecco alcuni consigli per scegliere i cosmetici da portare in aereo, se segui questi suggerimenti, la tua beauty routine sarà a prova di viaggio!

 

adminagenzia

RELATED ARTICLES