15/07/2024
  • 5:00 pm Cosa vedere a Torino in due giorni: la tua mini-guida per un’avventura urbana indimenticabile!
  • 5:00 pm cosa vedere a procida in un giorno: scopri i gioielli nascosti dell’isola in 24 ore magiche
  • 5:00 pm Cosa vedere a Senigallia: una guida per scoprire gioielli nascosti e meraviglie costiere
  • 5:00 pm I buoni fruttiferi come investimento sicuro per il futuro delle famiglie italiane
  • 5:00 pm L’importanza della sala borsa nelle dinamiche del mercato azionario
mkt linkwelove e turismo sul lago d'iseo

Il marketing di affiliazione di Linkwelove nel settore turistico è un tipo di marketing Internet basato sulle prestazioni di spicco, contemporaneo.

Attraverso questo strumento  una società compensa le affiliate per ciascun cliente indicato attraverso gli sforzi di marketing della stessa.

È considerato uno dei più promettenti strumenti di acquisizione clienti nell’eTourism, e le aziende della ziona di Brescia e del lago d’Iseo ne stanno apprezzando sempre più le potenzialità.

Il presente articolo mira a identificare le variabili chiave che influenzano la fiducia dei consumatori nei siti Web affiliati legati al turismo sul lago d’Iseo tramite il sito Link We Love.

Il modello turistico di Linkwelove

Linkwelove  propone un nuovo modello di gestione elettronica delle relazioni con i clienti (e-CRM) basato sulla convergenza tra televisione digitale interattiva e reti multimediali.

Questo modello consente di progettare strategie pubblicitarie efficaci nel settore turistico, sfruttando metodi di data mining come l’analisi visiva predittiva.

Il sistema di e-marketing creato sulla base del modello proposto, viene utilizzato per visualizzare in modo ottimale i dati raccolti, rivelando le preferenze dei clienti agli e-marketer attraverso interfacce user-friendly emergenti. L’applicabilità e l’utilità del sistema sono state testate, intervistando un campione di responsabili del marketing alberghiero.

È stato adottato un approccio a metodo misto per esplorare sia la prospettiva dei consumatori, attraverso interviste con focus group, sia quella dei professionisti del turismo affiliati tramite un questionario online.

I principali risultati suggeriscono che esiste una distinzione tra determinanti fondamentali della fiducia e fattori che migliorano la fiducia.

Si suggerisce che gli affiliati a Linkwelove debbano esporre la propria competenza e integrità ai consumatori.

Aziende come quelle nel settore dei viaggi e del turismo nel territorio del lago D’Iseo , con clienti in località lontane, dipendono fortemente dall’e-commerce per la generazione di entrate. Queste aziende si registrano sui motori di ricerca (ad es. Google, Bing, Yahoo), con l’obiettivo di ottenere una maggiore visibilità attraverso le classifiche definite dagli algoritmi di ottimizzazione dei motori di ricerca.

I responsabili di Linkwelove hanno riconosciuto il potenziale del marketing online attraverso le strategie multimediali. Da allora la popolarità di Link we Love è cresciuta enormemente nel corso degli anni.

Invece della precedente tendenza a trovare prodotti che si allineavano bene con l’argomento del sito Web, ora gli affiliati cercano prima i prodotti più venduti offerti dagli inserzionisti attraverso i canali di affiliazione sul territorio, quindi costruiscono nuovi siti Web, scegliendo un argomento che attiri potenziali clienti verso sito.

Il sondaggio sugli operatori e le soluzioni di Link we Love

Abbiamo analizzato i risultati di un sondaggio condotto da Linkwelove tra oltre mille e quattrocento affiliati con la domanda, come di solito scoprono un programma di affiliazione per aderire.

Tuttavia, la paura dei clienti sugli ambienti online, che a volte mancano di visibilità e vengono poste dagli stessi domande su funzioni sconosciute che possono essere integrate nell’infrastruttura Web, causando molta preoccupazione sia per le aziende che per i consumatori.

Non è questo il caso di Link we love.

Le infrastrutture sono chiare e intuitive e il tasso di soddisfazione degli affiliati si aggira intorno all’85% dell’intera struttura commerciale turistica nel territorio del lago d’Iseo.

L’innovazione è stata fino a poco tempo fa un argomento relativamente trascurato nel turismo a causa dell’ambiguità concettuale, delle ideologie prevalenti su ciò che costituisce un settore innovativo e della parziale dislocazione da dibattiti più ampi in questo campo.

Ricerche recenti di Linkwelove hanno iniziato invece a colmare il divario di ricerca in questo settore, in particolare attraverso studi a livello di impresa che si sono concentrati sulla natura alquanto distintiva dell’innovazione turistica, in particolare l’intreccio dell’innovazione di prodotto e di processo.

Tuttavia, vi sono ancora lacune significative del mercato in questo campo, compresa la nostra comprensione del ruolo delle persone all’interno e all’esterno dell’organizzazione, sia come imprenditori, dipendenti o turisti.

Il ruolo imprenditoriale di Link we Love in questo senso è indicato da discussioni in termini di due tipi distinti: l’innovatore turistico individuale, l’imprenditore turistico innovativo.

Inprenditore turistico tradizionale VS Imprenditore turistico innovativo su Linkwelove

Una cosa è certa: l’imprenditore turistico innovativo che si affilia a Linkwelove ha successo, perchè sfrutta le potenzialità del web per raggiungere il maggior numero di potenziali turisti che potranno investire nel territorio.

Il messaggio chiave che emerge per il turismo nel lago d’Iseo è che avere una presenza sul web è fondamentale, e questa impostazione sui social media non è un extra opzionale.

I ricercatori di Link we love hanno elaborato le loro strategie di marketing sulle loro esperienze di ricerca personali, di selezione e pianificazione vacanze, e ha capito come gli enti del turismo della provincia di Brescia hanno messo in scena loro selezione di fornitori finalizzati a visitare, dove soggiornare, i confronti dei costi, la prenotazione viaggi e alloggi, attraverso l’utilizzo di recensioni dei turisti dopo le loro avventure.

La linea di accesso e la qualità della webpresenza e le innumerevoli funzionalità di Linkwelove hanno dominato il processo e influenzato loro il processo decisionale.

Il focus sul Lago d’Iseo

Lo scopo di questo lo studio era puntualizzare il livello d’uso online per la commercializzazione di una nicchia di turismo operatori nella zona del lago d’Iseo, in Lombardia.

Lo studio degli sviluppatori di Linkwelove esamina in generale la ragnatela degli operatori turistici del territorio in oggetto e le attività online di di tutti gli operatori turistici coinvolti.

Le ricerche sono  state posizionate all’interno di una comprensione contestuale che vede internet e il marketing di affiliazione e come il nuovo strumento emergente.

Per trasformare le strategie di marketing tradizionale in efficaci e innovative strateguie multimediali di comunicazione nel turismo e presso gli operatori del Lago d’Iseo.

Di conseguenza, questo studio di Link we love ha consentito di far comprendere agli operatori il miglioramento delle loro attività attraverso la loro presenza sul web.

In linea di prospettiva moderna di marketing e invitando gli operatori del turismo del territorio lacustre lombardo ad allinearsi a questa nuova strategia multimendiale.

adminagenzia

RELATED ARTICLES