15/04/2024
  • 5:00 pm Soggiorni esotici eco-sostenibili: soggiornare in paradisi con impatto minimo
  • 9:01 am Le destinazioni invernali più belle in Italia per chi arriva dall’estero
  • 12:25 pm Diventare guida turistica: formazione e guadagno
  • 7:53 am Viaggiare in dolce attesa: consigli per una gravidanza serena
  • 6:42 am Turismo: come aumentare le prenotazioni del tuo hotel
Enologia

Quante cose può dirci l’astrologia! Non ci credete?

E se vi dicessimo che per ogni segno zodiacale c’è una tipologia di vino più adatta e più conforme alle loro caratteristiche?

Si, avete capito bene! Oggi parliamo di enologia e astrologia, vi faremo entrare nel mondo vinicolo e assoceremo questo ad ogni segno zodiacale.

Siete pronti?

Iniziamo!

Enologia e astrologia: ad ogni segno il suo vino

Ognuno di noi ha delle caratteristiche peculiari che lo contraddistinguono, rendendolo unico e speciale. Molte di queste, per chi crede nel movimento delle stelle, nell’astrologia e nell’oroscopo, sono dettate anche dal segno zodiacale sotto il quale si nasce.

Ecco perché non dovrebbe apparire strano che ogni segno dello zodiaco si caratterizzi per particolari atteggiamenti, preferenze ed interessi.  Questi ultimi si riscontrano anche nel momento della scelta di un prodotto e, perché no, anche di un vino.

Allora vediamo quali sono le scelte vinicole e le preferenze manifestate da ogni segno in enologia.

Chi nasce sotto il segno zodiacale dell’ariete è, generalmente, una persona avventuriera, che ama andare oltre i limiti, energica, piena di energia e che ama le sfide. Si tratta di un segno che tende a volersi distinguere dalla massa, va oltre i tradizionali schemi e per questo, anche nella scelta del vino, la sua selezione non è per nulla banale e ricade sull’Orange Wine. Si tratta di un vino appartenente alla famiglia dei bianchi, ma con qualche differenza (da come si può intuire dal nome): il suo colore arancione simile al tramonto. L’Orange Wine viene infatti fatto macerare sulle bucce. In poche parole: un vino fuori dal comune proprio come questo segno.

E per i nati sotto il segno zodiacale di Maggio, come il Toro e i Gemelli? Secondo Oroscopissimi, nonostante si tratti di segni che fanno parte in parte dello stesso mese, bisogna distinguere le caratteristiche di ognuno.

Il segno del Toro, infatti, si caratterizza per la forte testardaggine, determinazione e anche la calma. Questo segno è molto sensuale e ha un forte senso della bellezza. Per questo ama circondarsi delle cose belle e lo fa con ostinazione. Per lui il Barolo, il re dei vini, è perfetto: corposo e vivo.

Per il segno zodiacale dei gemelli invece, il vino più adatto può essere considerato il Chenin Blanc. Di cosa si tratta? Di un vino versatile, proprio come questo segno, con note di mela, miele e arancia abbinabile a molti piatti di carne e di pesce. Chi nasce sotto il segno zodiacale dei gemelli, infatti, ama sperimentare, conoscere e far fronte alle sfide con entusiasmo. Questo vino così particolare non può che essere associato a lui.

Per quanto riguarda il segno zodiacale del cancro, invece, è possibile affermare che le caratteristiche peculiari che lo contraddistinguono sono la sensibilità, l’emotività e il forte attaccamento alle tradizioni, oltre che alla famiglia. Il vino che più si avvicina al suo modo di essere e che si rende perfetto per i suoi forti ideali è proprio lo Zinfandel, un vino che può essere apprezzato al palato solo dopo tempo, facendolo decantare prima di versarlo nel bicchiere. Un po’ come la corazza del cancro che cade solo dopo un lungo periodo di conoscenza.

Il segno zodiacale del leone, si sa, è il re della giungla da sempre e difficilmente questo ruolo non gli apparterrà più. È un leader nato, che ama godersi la vita e vedere le cose con ottimismo. Per un re di questo tipo, lo Champagne non può che essere il drink perfetto per festeggiare con entusiasmo la propria vita. E allora vai con il cin cin!

Per il segno zodiacale della vergine, perfezionista, analitico e attento ai dettagli ci vuole proprio un vino raffinato, che vuole cura e attenzione, oltre che molta dedizione. Per questo il Pinot Nero è la tipologia di vino che consideriamo più adatta e apprezzabile da lui.

Poi c’è la bilancia, il segno dell’equilibrio per eccellenza. Per lui l’armonia, la stabilità e il senso della misura deve essere presente in tutto, anche nell’abbinamento dei piatti e del vino. Il Riesling è perciò il vino che più si accosta al modo di essere di questo segno, un vino dolce, ma che si adatta a diversi cibi e riesce a mettere d’accordo proprio tutti.

Il seno zodiacale dello scorpione, si caratterizza per il suo essere misterioso, enigmatico e allo stesso tempo dal grande fascino. Il vino perfetto per lui è per questo il Cabarnet Sauvignon, ammaliante, secco, fruttato e dal sapore deciso, amato da tutti, senza necessariamente esserci una reale ragione.

Il segno zodiacale del sagittario è, invece, amante delle avventure, ama fare sempre nuove esperienze, conoscere nuovi luoghi e nuove cose. Il vino che più lo caratterizza e che più potrebbe amare è Il Teran, un vino proveniente dalla Slovenia, corposo e dai fantastici contrasti. Per chi ama assaporare qualcosa di nuovo, proprio come il sagittario, questo vino è perfetto.

Per il capricorno il vino più adatto è il Bordeaux, un vino classico, parte della tradizione che resta sempre una certezza, un po’ proprio come questo segno, le cui caratteristiche sono la prudenza, la pazienza e l’autocontrollo, che trasferiscono agli altri un forte senso di sicurezza.

Infine, abbiamo il segno zodiacale dell’acquario e dei pesci. Il primo un segno d’aria, il secondo un segno d’acqua.

L’acquario è, in genere, creativo, originale, grande sognatore, leale e fedele. Per lui il vino più adatto è il vino biodinamico, poiché prodotto avendo cura e attenzione dei sistemi ecosostenibili. Per una persona attenta al rispetto della natura e degli altri, non può che essere l’ideale.

Per il segno zodiacale dei pesci, per ultimo, il vino perfetto è frizzante, pieno di brio come questo segno. Si tratta di un vino non necessariamente prezioso, ma dal sapore autentico, come l’anima romantica, altruista e sognatrice dei pesci.

adminagenzia

RELATED ARTICLES